Approfondiamo Insieme, Home, Le nostre Ricette

Centrifugato disintossicante e depurativo a base di prezzemolo.

L’inverno, a causa delle temperature rigide e della scarsa quantità di luce filtrante, è la stagione meno indicata per avviare una qualsivoglia produzione di ortaggi. Tuttavia esistono alcune varietà che riescono a vegetare in condizioni non proprio ottimali e nonostante le basse temperature. E’ il caso di tutti quegli ortaggi appartenenti alla famiglia delle Brassicaceae (cavoli, insalate da taglio, broccoli), ricchi di nutrienti come vitamine e minerali.

Ma in mezzo a questa variegata categoria invernale, si fa notare con rilievo un’erba aromatica con la particolare capacità di resistere al freddo (ma non al gelo) e conosciuta per le innumerevoli proprietà benefiche oltre che per il largo utilizzo nelle preparazioni culinarie, tanto da essere ritrovato in quasi tutte le ricette. Stiamo parlando di una pianta biennale, lo avrai capito, e cioè del prezzemolo.

Questa preziosa aromatica, che è giunta fino a noi grazie alla divulgazione della sua coltivazione ad opera del magnifico Carlo Magno (o almeno questo è quello che sostengono alcuni storici), è stata utilizzata principalmente come medicina piuttosto che essere consumata come alimento.

Le numerosissime proprietà benefiche, soprattutto antiossidanti e depurative per l’organismo, ci spingono senz’altro a trovare una buona ragione per avere una pianta di questa aromatica sempre disponibile in ogni stagione dell’anno.

Per questa ragione ti proponiamo di nuovo un modo per avere il tuo prezzemolo sempre fresco e a portata di mano.
–> –> –> CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME REALIZZARE UN PREZZEMOLO PORTATILE <– <– <– 

Il prezzemolo, infatti, è adatto a contrastare piccole infiammazioni e a prevenire infezioni renali non rilevanti, ma si dimostra particolarmente utile in circostanze dove si intende aumentare la crescita dei capelli e perfino per trattare la pelle (attraverso un apposito preparato) tipo effetto filler.

Attenzione! E’ altamente poco consigliato l’utilizzo del prezzemolo a donne in stato di gravidanza o che si trovano in fase di allattamento (in passato il prezzemolo veniva utilizzato in elevata quantità per procurare aborti). Non è altresì raccomandabile l’utilizzo di questa erba aromatica per chi è affetto da diabete o per chi soffre di pressione alta.

Ma arriviamo al dunque. Sarà facile accorgersi del fatto che è sempre più frequente l’impiego di centrifugati nelle diete disintossicanti e dimagranti. Difatti è sbagliato pensare che il loro utilizzo è associabile soltanto a chi vuole perdere peso perché stiamo parlando di espedienti utilissimi per chi desidera liberarsi di tossine negative per il nostro organismo.

smoothie-drink-1966284_640Per l’appunto, ecco che desideriamo condividere con te una meravigliosa ricetta per realizzare un buonissimo, nutriente e disintossicante centrifugato al prezzemolo. Per un buon uso, l’indicazione è quella di somministrare quantità moderate di succo di prezzemolo (non più di 60 grammi a volta) e soprattutto in combinazione ad altra frutta oppure ortaggi.

Vediamo insieme quali sono i passaggi da fare per ottenere un buonissimo centrifugato di prezzemolo, sedano, mele e carote. Una semplice soluzione che aiuta ad assimilare interamente le proprietà e le vitamine presenti negli ortaggi e nella frutta fresca. Una fantastica opportunità, inoltre, che permette di recuperare le energie perdute e di potersi liberare dalle tossine accumulate.

Ingredienti:
-1 mazzo di prezzemolo
-2 carote
-1 mela
-1 gambo di sedano

Procedimento.
Per prima cosa devi occuparti di lavare per bene la frutta e le verdure, eliminando le parti come il ciuffo di erbetta delle carote; togli anche la buccia e il torsolo dalle mele. Rimuovi via anche il gambo del prezzemolo in quanto è in esso che sono maggiormente contenute le sostanze tossiche causa delle controindicazioni di cui sopra.

Dopodiché dividi le carote a metà, fai allo stesso modo con le mele e con il sedano. Infine unisci anche il prezzemolo ed inserisci il tutto all’interno della centrifuga.

A questo punto aziona la macchina. Lascia funzionare fino a che non hai ottenuto un succo omogeneo. Mescola con un cucchiaio, e se ti aggrada, aggiungi un pizzico di zucchero.

La tua centrifuga nutriente e sana è pronta per essere gustata!
Buona Centrifuga, Buon Verdelario!


Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento e ricorda che per restare in contatto con noi puoi iscriverti alla nostra newsletter o seguire la pagina Facebook, Instagram, e da un po’ di tempo anche su YouTube.

Annunci

7 pensieri riguardo “Centrifugato disintossicante e depurativo a base di prezzemolo.”

  1. Bene! Sono stata attirata anche dal vostro nome. Lario è detto anche il lago di Como dove vivo! Piacevolissima sorpresa sapervi di Lucca. Questo bellissimo mondo di wordpress fa incontrare paesi vicini e lontani, fa conoscere persone e permette di scambiare cultura, cucina, tradizione! Ma che bello! a presto!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...