Approfondiamo Insieme, Home, Le nostre Ricette

La torta Camilla. Una delizia buona e ricca di vitamine e minerali.

I più acuti tra i nostri lettori avranno certamente capito, nel corso di questo periodo passato insieme, che una delle più rilevanti differenze tra Ilaria e Marzia è quella che la prima ammette di fare molte meno cose rispetto all’altra. Ragion per cui, proprio in questa circostanza, Ilaria confessa di non aver mai fatto in vita sua un dolce, un dolcetto o una qualsivoglia ricetta golosa. D’altro canto, quando sai di avere Marzia come asso in cucina, a che serve ricordare ricette e ricettine, tempi di cottura e preparazioni?

Fare un dolce buono, semplice e veloce e perfino in grado di farci fare un figurone non è una roba da missione impossibile. Per riuscire a realizzare una torta nutriente e allo stesso tempo golosa, a volte basta avere un’idea semplice attraverso l’uso di ingredienti naturali e facili da trovare.

Nessuna paura, questa ricetta sarà facile da realizzare anche per chi si mette ai fornelli per la prima volta e per chi ha pensato fino ad oggi che il forno serva solo a scongelare prodotti precotti o scaldare prodotti già preparati.

Con il tempo e le occasioni trascorse a casa di Marzia e di suo marito Graziano, Ilaria ha saputo apprezzare molte pietanze, particolari e non, ma ancora oggi l’arma vincente che la fa salire sul podio è un dolce che non stanca mai, buono, dal gusto goloso, semplice e soprattutto veloce: la torta di carote.

carrot-cake-1473615_1280.jpgIn gergo è chiamata anche “torta Camilla” e questo perché la ricetta deriva dal famoso e buonissimo snack merenda messo in produzione dalla Mulino Bianco. Noi ne proveremo una versione fatta come torta ma niente vieta che tu possa sistemare il composto del dolce in diversi stampini e fare anche tu le celebri merendine. Se vuoi replicare il più possibile la ricetta popolare, potresti utilizzare lo stampo a forma di zuccotto in modo da rendere la somiglianza ancora più visibile!

Non resta quindi che rimboccarci le maniche e provare a fare questa deliziosa torta così morbida tanto da non necessitare  di alcuna farcitura, adatta sia alla colazione che alla merenda. Iniziamo!

Occorrente:
– 250 g di carote
– 200 g di zucchero
– 70 g di farina di mandorle
– 180 g di farina 00
– 50 g di fecola di patate
– 2 uova
– 130 ml di olio di semi
– 80 g di succo d’arancia
– la scorza di 1/2 arancia grattugiata
– 1 bustina di lievito per dolci

Procedimento.

  1. La prima cosa da fare consiste nello sbucciare le carote, eliminando le parti danneggiate e il gambo, e con una grattugia triturarle finemente.
  2. Nella successiva operazione procurati una ciotola dentro la quale dovrai aggiungere gradualmente lo zucchero, la scorza e il succo di un’arancia ed infine le uova. Mescolando il tutto con le fruste, otterrai un composto semi spumoso al quale dovrai unire la farina di mandorle e le carote tagliate continuando a lavorare il tutto.
  3. Incorpora la farina e il lievito dopodiché continua a miscelare finché non otterrai un composto liscio ed omogeneo unendo da ultimo anche l’olio di semi.
  4. Versa uniformemente tutto il composto all’interno di uno stampo di 20 cm di diametro (sarà più pratico se ne userai uno di tipo a cerniera, altrimenti fa niente) ricordandoti di imburrarlo ed infarinarlo per evitare che nel processo di cottura il composto si attacchi alla teglia.
  5. Lascia cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Una volta terminata la cottura (lo potrai verificare semplicemente inserendo uno stuzzicadenti all’interno e sarà pronto se uscirà totalmente pulito senza residui attaccati). Sforna il dolce e fallo raffreddare completamente prima di servire la tua torta Camilla. Infine, se ti aggrada, aggiungi lo zucchero a velo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ora che hai gli strumenti, potrai dire di essere in grado di fare questa torta buonissima, soffice e senza burro!

Buon Verdelario!


Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento e ricorda che per restare in contatto con noi puoi iscriverti alla nostra newsletter o seguire la pagina Facebook, Instagram, e da un po’ di tempo anche su YouTube.

Annunci

Un pensiero riguardo “La torta Camilla. Una delizia buona e ricca di vitamine e minerali.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...