Approfondiamo Insieme, Home, Le nostre Ricette

Arrivano i ghiaccioli senza zuccheri aggiunti. Pronti a provarli?

Date le temperature bollenti e a tratti soffocanti, ecco accontentati tutti coloro che “non vedo l’ora che arrivi l’estate” o che “basta con questo freddo”.

Sui social abbiamo già notato, e questo lo diciamo ammettendo di averlo fatto con il sorriso sulla bocca, ritratti di innumerevoli gambe scosciate ed abbronzate che sembrano sempre di più wurstel accoppiati uno con  l’altro!

E come non apprezzare, soprattutto in questo periodo, bibite ghiacciate e sagre contadine? E’ proprio grazie a questa piccola riflessione, in completa sintonia con il nostro andamento cerebrale estivo lautamente rallentato, che ci è venuta in mente un’idea rinfrescante ed altrettanto fantasiosa: i ghiaccioli.

La soluzione di utilizzare questi prodotti refrigeranti rappresenta un giusto compromesso tra l’idea di poter gustare un prodotto naturale al 100% senza zuccheri aggiunti al desiderio di rinfrescarsi nelle giornate più afose.

picole-2999877_640Non a caso, i ghiaccioli stanno prendendo sempre più piede. In primo luogo perché sono semplici da fare ma il motivo principale per cui tutti ne stanno approfittando è che farli ha un costo molto basso. Questo tipo di scelta è stata presa anche grazie al notevole interesse e  sensibilità che la popolazione sta rivolgendo nei confronti dell’ambiente, al riuso e all’idea di risparmio nonché dell’acquisto a km zero.

E proprio perché questo trend è in aumento, alcune aziende come la Pops si sono fatte trovare pronte a sfruttare il momento, dando il via a granite al gusto di Spritz e Mojito e perfino ghiaccioli al gusto del Prosecco e del Moscow Mule.

Se immaginiamo quante sono le bibite in commercio, con varianti alcoliche o meno, è facile pensare quanto questo settore possa avere margini di espansione!

Noi del team Verdelario, a dire il vero, abbiamo più passione verso le soluzioni ecologiche, naturali e assolutamente salutari ed ecco spiegato il motivo per cui stiamo per presentarti la ricetta per fare i ghiaccioli alla frutta senza zucchero aggiunto.

Si tratta di una soluzione molto semplice e si possono fare anche in casa senza alcuna difficoltà, ideali a contrastare la calura, e che ti proponiamo in due varianti: alla pesca e al cocomero.

Occorrente per 2 ghiaccioli alla pesca:
– ½ banana
– 2 pesche

Occorrente per 2 ghiaccioli al cocomero:
– ½ banana
– 1 fetta di cocomero

Procedimento:
Per preparare i ghiaccioli, sia che si tratti di quelli alla pesca che di quelli al cocomero il procedimento è il medesimo.

La frutta deve essere lavata sotto l’acqua corrente e tolta la buccia; ad esempio alla fetta di cocomero vanno tolti i semi.  A questo punto dovrai prendere, nel caso dei ghiaccioli elencati per primi, le due pesche e la ½ banana e frullare il tutto fino a raggiungere una consistenza densa e cremosa.

Mescola per bene, filtra il composto ottenuto aiutandoti con un colino ed inserisci il liquido all’interno degli stampini per ghiaccioli.

Sistema in freezer per circa 4/5 ore e comunque fino a quando avranno raggiunto una consistenza solida, dopodiché potrai gustarli in tutta la loro bontà!

Di seguito ti proponiamo alcune fotografie, elaborate con un effetto particolare di fotoritocco.

Con lo stesso metodo potrai preparare tisane, camomille ed infusi di ogni genere. Ad esempio Marzia va matta della variante composta da tè, limone e zenzero.

Buon BBBRRR Verdelario!


Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento e ricorda che per restare in contatto con noi puoi iscriverti alla nostra newsletter o seguire la pagina Facebook, Instagram, e da un po’ di tempo anche su YouTube.

Annunci

5 pensieri riguardo “Arrivano i ghiaccioli senza zuccheri aggiunti. Pronti a provarli?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...