Approfondiamo Insieme, Home, Le nostre Ricette

Involtini di lattuga con formaggio e semi di papavero

Involtini. Lasciati trasportare dalla passione!

Per preparare gli involtini non importa avere la licenza per “farciture impossibili” ma essere creativi e versatili a tal punto da realizzare ricette gustose con ingredienti semplicissimi e con le più svariate combinazioni.

salad-4267063_640Gli involtini sono tra le preparazioni più gustose della cucina tradizionale italiana e non servono strumenti o ingredienti particolari per prepararli, basta decidere se utilizzare salse, carni, salumi, formaggi, verdure e molto altro ancora.

Possono essere infatti presentati come sfiziosi antipasti ma anche come un’autentica portata, perfetti per essere gustati in diverse occasioni che vanno dall’ aperitivo alla cena tra amici oppure in famiglia.

E non è solo una questione di ingredienti. Gli involtini sono pietanze che si possono preparare semplicemente in forno, in padella e anche sul barbecue mentre altri ancora non necessitano affatto di essere cucinati e potranno essere serviti immediatamente.

L’aspetto nettamente positivo degli involtini per così dire “freddi” è che si presentano come un antipasto fresco ed invitante, in grado di stupirti con alcuni deliziosi ripieni a scelta secondo i tuoi gusti.

Quindi passa in modalità “fantasia on” e inizia fin da ora ad immaginare il tuo gustoso involtino, adagiato su un piatto creativo e colorato. Iniziamo!

Occorrente (per una persona).
– 3 foglie grandi di lattuga
– 1 cucchiaio di semi di papavero
– 3 gr di curry
– 100 gr di formaggio Philadelphia
– Steli di erba cipollina q.b.

Procedimento.
Per preparare gli involtini dovrai iniziare a sfogliare il cespo di lattuga, ovviamente eliminando le foglie più esterne un po’ dure o danneggiate. Lava e asciuga bene le foglie di lattuga sotto acqua corrente e con un coltellino elimina la venatura centrale della foglia, quindi dividila a metà.

A questo punto aggiungi all’interno di una ciotolina i semi di papavero, di seguito il curry ed infine il formaggio Philadelphia; poi, aiutandoti con un cucchiaio, inizia a mescolare il tutto fino a renderlo un composto completamente amalgamato.

Inizia a spalmare su ogni foglia una corposa quantità del prodotto di Philadelphia & Co. dopodiché arrotola la foglia di lattuga farcita lasciando il lato della chiusura verso il basso per fare in modo che gli involtini non si srotolino o si scompongano.

Per far sì che la composizione rimanga intatta, potresti utilizzare un filo di erba cipollina per sigillare il tuo involtino come un piccolo pacco regalo.

Posso dirtelo, ce l’hai fatta: i tuoi involtini di lattuga con formaggio e semi di papavero sono pronti per essere gustati! Conservali in frigorifero fino al momento di servire e poi sarai libero di impiattarli a tuo piacimento!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Buon Verdelario!


Se ti è piaciuto questo articolo lascia un commento e ricorda che per restare in contatto con noi puoi iscriverti alla nostra newsletter o seguire la pagina Facebook, Instagram, e da un po’ di tempo anche su YouTube.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...